~ Commenta per primo

Lezioni di Cucina e Buon Cibo nelle Scuole Statali

Lezioni di Cucina a Scuola: Ricetta del Successo

La Ricetta del Successo on-line affronta oggi il tema della Formazione.

Insieme a Innovazione e Ricerca, Formazione è la parola chiave di un processo di crescita che deve contagiare la nostra nazione a tutti i livelli: istituzionale, imprenditoriale e personale.

Come fare? Prendendo esempio da modelli virtuosi, presenti nella nostra Europa.

Cooking Lesson: Parte dei Programmi Scolastici

Intanto non emozionarti più di tanto: non stiamo parlando dell’Italia, ma di un’esperienza estera!

Non considerarla esaltazione dell’arte del fai-da-te, ma esempio di responsabilità civile di istituzioni attente alle problematiche sociali e desiderose di offrire strumenti per una crescita personale e professionale di qualità.

Ebbene si: in Inghilterra si sta inserendo nei programmi scolastici di base la materia Cucina. Più volte ti ho parlato degli UK come di una nazione attenta all’evoluzione tecnologica e golosa di novità nella promo-comunicazione e nelle strategie di web marketing e di sales on-line.

Il Ministero della Pubblica Istruzione ha comunicato i cambiamenti nei programmi scolastici che entreranno in vigore dall’Aprile di quest’anno, convalidando questa tendenza. Nella scuola secondaria sono infatti previste l’acquisizione e la sperimentazione di alcune tecniche di elaborazione culinaria e di cottura, per rivalutare le qualità naturali e salutistiche di una buona e corretta alimentazione.

La Valenza Sociale dell’Alimentazione

Il portavoce del Ministero della Pubblica Istruzione sostiene che:

Per la prima volta nei programmi della scuola statale britannica, la cucina sarà una parte obbligatoria del curriculum. L’obiettivo è dare agli studenti le conoscenze necessarie per la loro vita quotidiana.

Dati i problemi di obesità infantile (ndr 1 su 3 in UK), è di vitale importanza che imparino a mangiare sano e a strutturare una dieta equilibrata.

La Valenza Culturale della Cucina

Un’altra forte motivazione è di natura culturale, ritenendo la cucina un elemento legato al territorio, alle tradizioni. Con una forza antropologica e sociale consistente.

Continua l’addetto del Ministero:

È importante che gli studenti possano sviluppare interesse e know-how in relazione alla buona tavola. Inserendo questi moduli didattici nel curriculum scolastico, vogliamo incoraggiare i bambini a sviluppare un amore per il cibo e la cucina che rimarrà con loro mentre crescono.

Conclusioni

L’Italia, con una storia e una tradizione culinaria straordinarie, con un brand Made in Italy noto in tutti gli angoli del pianeta, anche in relazione ai prodotti Food e alle tecniche di cucina, dovrebbe farsi portavoce di questi valori, idee e strategie.

Continua invece a restare fanalino di coda, anche per quanto riguarda la Formazione, l’aggiornamento e la ricerca, elementi essenziali per la crescita di un paese e di un comparto così rilevante come la ristorazione.

Cosa ne pensi? Quali sono le tue idee e i tuoi progetti su Formazione e Aggiornamento… Condividi esperienze e sensazioni, commentando il post o scrivendoci a info@comunicazionenellaristorazione.it

© cover image courtesy of gingerandtomato.com

Puoi anche rileggere i post collegati:

a cura di

Per la rubrica Ricetta del Successo

Nicoletta Polliotto

Chef di Cucina per Muse Comunicazione®, Web Media Agency specializzata in analisi, pianificazione e realizzazione di progetti di promozione on-line per il Food&Wine, il Turismo e le PMI.

Seguimi su → twitter facebook google+

Articoli che potrebbero interessarti:

La Ricetta del Successo On-line: l’Ufficio Stampa Web

Buon Martedì con la “La Ricetta del Successo On-Line” dedicata a tutti i Ristoratori, a cura...

La Ricetta del Successo On-line: un Blog per lo Chef

“La Ricetta del Successo On-Line”: come ogni settimana, lo stato dell’arte della Comunicazione...

Food Photography: Suggerimenti e Consigli per Scatti Efficaci

Ancora immagini ne “La Ricetta del Successo On-line” che oggi affronta il tema delle tecniche...
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments