~ Commenta per primo

Turismo e Cibo: Tendenze Fine 2020 da Coltivare nel 2021

Turismo e Cibo: Tendenze Fine 2020 da Coltivare nel 2021

Abbiamo compreso che esiste un unico, convergente e accogliente Turismo che declina e include percorsi diversi, corollato da tanti elementi attrattori: cultura, arte, natura, sport, storia e cibo.

Scopriamo le tendenze di fine 2020 per un’ospitalità tout-court, attenta ai bisogni rinnovati di clienti locali e turisti, che bisognerà curare anche per il 2021.

Turismo Trend 2020: Report

In questa fase, risulta difficilissimo fare pronostici e progettare il futuro dell’accoglienza: molte nazioni sono in fase post covid-19, altre affrontano la seconda ondata del virus, il vaccino è ancora in fase sperimentale e non esistono ancora cure certe.

Esistono report che possono aiutarci a riflettere su scenari e opportunità, come il Future 100: 2.0.20 rilasciato a gennaio 2020 ma rielaborato in concomitanza con la pandemia.

  • Una delle tendenze più ovvie è la Gamification del viaggio e l’uso di AI per simulare viaggi virtuali.
  • Molto amati i brand che antepongono la responsabilità sociale al profitto.
  • Sempre più graditi i brand in prima fila per la lotta alla diffusione del Covid-19. Comunicando molto bene le disposizioni e i provvedimenti di sanificazione, di sicurezza oppure scegliendo tecnologie per favorire un approccio touchless, contactless, per collaboratori e ospiti.
  • Valorizzati i viaggi in zona e territoriali, alla scoperta di un’agricoltura sana e attenta alla sostenibilità, esperienze del gusto immerse nella natura.

Nuove Tendenze Turistiche

Il nomadismo digitale, la ricerca di alloggi unici e inimitabili, la pulizia e l’immersione nella natura, la rinascita dei corridoi di viaggio internazionali sono alcune delle ultime tendenze osservate (e attese).

Vivere Ovunque: in India, oltre il 20% di tutte le ricerche su Airbnb negli ultimi 3 mesi, sono state effettuate per soggiorni di lunga durata (più di 28 notti) presso una struttura. Fenomeno riscontrato, anche se con % altalenanti, in diverse parti del mondo.

Con l’accesso alla tecnologia e ai netowrk di lavoro a distanza (smart working), le persone sono disposte a trasferirsi in nuovi alloggi, anche per lunghi periodi. Un ulteriore 36% delle ricerche ha riguardato soggiorni compresi tra 7 e 27 notti.

Accommodation Unica: nell’ultimo periodo, il 45% delle ricerche dei viaggiatori su Airbnb riguardava case sugli alberi, 41% fienili e 34% degli agriturismi. Soprattutto i millennials (anche con bambini) cercano soluzioni immerse nella natura a cui abbinare possibilità di trekking e reportage fotografici.

Safe & Clean: grazie allo smart working, i viaggiatori possono rimanere in contatto da ogni luogo. Negli ultimi 90 giorni, 23% degli ospiti ha cercato specificamente case con Wi-Fi come servizio principale, seguite da cucine e piscine.

Siamo certi che hotel, agriturismi, strutture recettive e ristorative abbiano compreso e valutato in modo ponderato le nuove tendenze?

Percepiamo ancora rancore e atteggiamento di chiusura nei confronti dello smart working, visto come la causa del fallimento di Business Lunch e fascia pranzo dei vari locali cittadini.

Come sfruttare e valorizzare la nostra offerta per gli smart worker che necessitano di spazi e servizi diversi rispetto alla tradizionale pausa pranzo?

In concomitanza con la 41° Giornata Mondiale del Turismo (27 settembre), è stato presentato il 10° Rapporto «Gli italiani, il turismo sostenibile e l’ecoturismo», il cui focus è stato: Covid, Turismo in Sicurezza e Campagna Romana.

Qui si sottolinea la convergenza di turismo naturale, gastronomico, sportivo, lento, verso proposte di Turismo Sostenibile, intese come offerte di accoglienza che rispettino l’ambiente, contribuiscano a ridurre il consumo di energia e di risorse del territorio.

Cerchiamo di ascoltare i nuovi bisogni e valorizzare la nostra proposta in base a essi: troviamo punti di convergenza tra domanda e offerta.

Grazie per attenzione e disponibilità… Buona ripresa a tutti!

Conclusione

Cosa pensi delle tendenze di ospitalità e accoglienza di questo fine 2020? Permarranno anche nel 2021 o sono un evento temporaneo di cui diffidare? Scrivi le tue opinioni sulla ricerca e l’innovazione applicate al tuo settore, aspettiamo domande o curiosità da evadere, per migliorare e far crescere questo spazio di condivisione.

La nostra rassegna di incontri e interviste, per confrontarci con le diverse esperienze e strategie da adottare nel post Covid-19, è tornata ogni giovedì. Se lo preferisci, iscriviti e segui la nostra newsletter.

Resta in contatto, diffondi i contenuti e contribuisci alle nostre discussioni. Proponi la tua esperienza, offriti volontario per raccontare la tua storia, suggerire nuove interviste o recensioni.

Consulta gli eventi del nuovo Digital Food Marketing Lab, percorsi di formazione verticali e immersivi, ora online.

Nasce → DFMLab Academy Online

Online, un ciclo di giornate formative dedicate alle nuove opportunità del digitale e sociale per Food e Ristorazione. Il coronavirus ci ha “sfrattati“ dai luoghi d’incontro fisici ma… Noi ci siamo trasferiti online con giornate di lezione, simulazioni, esercizi e tanto coaching.

Progettato da Muse Comunicazione per Food Makers e Operatori dell’Accoglienza, coordinato da Nicoletta Polliotto.

I migliori specialisti del settore ti aspettano per affrontare tematiche verticali in Full Immersion Day, su piattaforma online, comodamente collegato da casa.

Eventi Librari e Seminari in Italia

Incontraci per discutere vis-à-vis di temi contenuti nel libro. Consulta gli eventi sulla pagina Facebook oppure contattaci per una presenza anche nella tua città.

SEMINARI E LEZIONI ONLINE

Digital Food Marketing and Communication [Corso Gambero Rosso]* Online, 2-6 novembre 2020 h. 09:00-13:00

EVENTI ONLINE

Pensieri Balenghi [VideoLezioni].
Le video lezioni in pillole ora anche su YouTube, ogni Mercoledì h.11:00, in replica ogni giorno in mattinata sulla pagina Facebook di Muse Comunicazione.

Prossimi eventi: in definizione…

N.B. Condividi aspettative e bisogni su Turismo e Ospitalità nella pagina della nostra: Collana DMT – Digital Marketing Turismo.

a cura di

Per la rubrica Ricetta del Successo

Nicoletta Polliotto

Chef di Cucina per Muse Comunicazione®, Web Media Agency specializzata in analisi, pianificazione e realizzazione di progetti di promozione on-line per il Food&Wine, il Turismo e le PMI.

Seguimi su → twitter facebook google+

Articoli che potrebbero interessarti:

Idee Regalo Natale 2020: Libri per Turismo e Ristorazione del Futuro

A dicembre inoltrato cresce la trepidazione per i piccoli pensieri in questo atipico Natale 2020....

DMT – Digital Marketing Turismo: Nuova Collana della Hoepli Editore

L'editoria in Italia è in crisi: quotidiani sempre meno letti, libri che vacillano in vendite e...

Digital Marketing Extra Alberghiero sempre più Food Experience

Pochi giorni fa abbiamo raccontato della nuova collana dedicata al Turismo Digitale, convergente...
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments