~ Commenta per primo

Pubblicità con Facebook Ads per il tuo Ristorante

Pubblicità con Facebook Ads per il tuo Ristorante

Parliamo ancora di Social Media Marketing applicato al cibo e alla ristorazione, tema caldissimo quando sulla tavola si affrontano due dei media più gettonati: Instagram e Facebook.

Purtroppo, quando si pianificano comunicazione e promozione online – oltre ai contenuti organici (ricette, consigli, curati scatti di piatti e di lavorazione in cucina) – bisogna fare i conti con annunci e pubblicità a pagamento, soprattutto considerando il peso in visibilità che Facebook e altri social media attribuiscono all’advertising.

Il Nostro Libro sul Marketing per il Food…

Digital Food Marketing: Guida Pratica per Ristoratori Intraprendenti
HOEPLI Editore

Compra su Amazon

Disponibile online e in tutte le librerie, in formato eBook e Brossura.

Ogni parte del sistema di comunicazione, promozione e vendita dell’offerta è raccontata con semplici how-to-do, conditi con buone pratiche, interviste agli specialisti, testimonianze di brand del food e della accoglienza ristorativa. Pratici spunti da applicare subito in cucina e in sala.

Nel libro trovi utili approfondimenti sulla progettazione e programmazione di contenuti per i tuoi social network, nel capitolo 8, intitolato “Come progettare e gestire la tua presenza social”. Il nostro consiglio, come sempre, è quello di procedere per gradi, partendo dal poco ma selezionato e dal vicino. Applica però l’approccio del marketing-mix: a fianco di gustosi contenuti organici prevedi oculate campagne e percorsi di advertising.

Approfondisci con l’articolo di oggi.

Fai un favore al tuo business →
Acquista il libro

 

Social Media Advertising per la Ristorazione

Lavorare alla promozione digitale di un’industria verticale come quella della ristorazione ha i suoi pro e contro.

Sembra facile, persino divertente, comunicare contenuti per un settore sempre più di tendenza, verso il quale il pubblico dimostra forte attrazione. La sfida più grande, per chi si occupa della promozione e gestione dei social network dei ristoranti, è l’alto livello di concorrenza cui si trovano innanzi.

Tutti acquistano cibo in ogni modo e luogo possibile, perché qualcuno dovrebbe scegliere te, tra un ventaglio di proposte gastronomiche (quasi) infinito? Far emergere la propria unicità tra la folla dei molti competitor è l’obiettivo più arduo per il responsabile marketing di un ristorante.

#SocialMediaMarketing – come acquisire visibilità ed #engagement. #SocialStrategy è la risposta Condividi il Tweet

Sono lontani i tempi in cui un annuncio sul giornale locale, la stampa di alcuni volantini e manifesti contenenti cibi appetitosi o affidarsi al passaparola erano garanzia di locali zeppi di clienti affamati. Oggi, per mantenere un business ristorativo florido, occorre possedere una solida strategia sociale.

Facebook è il Posto Giusto?

Facebook è il posto giusto per promuovere online i ristoranti? Di sicuro è una piattaforma sociale parecchio utilizzata per scoprire nuove esperienze e luoghi.

In tema di cibo e food experience, i clienti consultano FB con la stessa frequenza e interesse che riservano a Yelp o TripAdvisor. Il motivo?… Consultarsi con chi in precedenza ha già “assaggiato” l’accoglienza di uno specifico locale.

Oltre ad appetitosi contenuti su Facebook, è necessario valutare, per le ragioni citate in apertura di articolo, il «… lato advertising della forza» ovvero la pubblicità a pagamento.

Un annuncio, visualizzato al momento giusto – per prossimità al locale o all’ora del giorno in cui gli utenti sono interessati e ricettivi – può raggiungere e veicolare con facilità l’acquirente alla prenotazione di un tavolo o un pasto take away, sfruttando una Call-to-Action esplicita.

7 Consigli per Migliorare le Facebook Ads

Se sei nuovo al mondo della pubblicità su Facebook o stai cercando di portare maggior successo al tuo ristorante con annunci mirati e strategici, potranno esserti utili questi 7 suggerimenti per rendere più efficaci le tue inserzioni Facebook Ads e attirare più clienti in ristorante.

1. Target per Località Geografica

Prima ancora di entrare nella creatività del contenuto pubblicitario e nelle fasi più evolute della tua strategia di marketing ristorativo, è necessario configurare le opzioni di targeting.

L’obiettivo è garantire che i tuoi annunci arrivino alle persone giuste.

Configura il target per località: questo passaggio è abbastanza semplice. Sulla piattaforma Ads Manager di Facebook, individua zone per fasce chilometriche e aree cittadine che hai interesse a raggiungere. Tieni conto sia degli ospiti locali sia dei flussi turistici che, in alcuni periodi dell’anno, possono essere di tuo interesse.

2. Target per Gusti e Interessi

Troverai ulteriori 3 filtri legati al target – Dati Demografici, Interessi e Comportamenti – ciascuna con diverse sottocategorie. Questa fase è molto delicata e devi investire un po’ di tempo, cura e attenzione.

Puoi individuare i gusti in base alla formazione ricevuta, al ruolo professionale rivestito ma anche ai gruppi e ai contenuti a cui sono interessati.

3. Non Solo Piatti

Secondo uno studio dell’agenzia Coyle Hospitality Group, l’atmosfera del locale è uno dei principali attrattori, quando si sceglie dove cenare.

Lo studio mostra che i commensali apprezzano l’atmosfera, al punto che un ambiente percepito come negativo li renderebbe meno propensi a raccomandare il ristorante a prescindere dal cibo, dal personale e dal servizio.

Cosa ti suggerisce questa ricerca? Non solo quanto sia importante creare un’atmosfera ad hoc e in linea con la tua identità ma anche quanto possa essere interessante raccontarla sui social media, per incuriosire i nuovi clienti. Può valere la pena puntare sull’ambientazione raffinata, affascinante o originale del tuo locale.

4. Comunicazione Online e Offline

La carta stampata (offline advertising) non è affatto morta, soprattutto se consideriamo riviste specializzate, guide e magazine in target con i tuoi ospiti, le quali risultano essere ancora un efficace attrattore in grado di creare impulso ai tuoi affari.

Se sei presente su una pubblicazione prestigiosa, può valere la pena rilanciare e valorizzare questo evento anche con una campagna pubblicitaria Facebook. Progetta, però, un percorso che orienti alla prenotazione: la pubblicità ha un costo che va ammortizzato.

5. Proponi Eventi

Gli annunci di Facebook e il marketing degli eventi creano una combinazione vincente. Perché non creare un evento divertente, magari a tema durante una stagione o una vacanza, e promuoverlo sulla piattaforma sociale? Può essere un modo perfetto per far conoscere il tuo ristorante a nuovi clienti.

6. Staff e Testimonial

Un elemento molto ricercato dai commensali è il buon servizio. Questo significa avere uno staff professionale, amichevole e rispettoso. Dare valore all’umanità e al sorriso dei tuoi collaboratori è un ottimo modo per incuriosire nuovi clienti su Facebook.

7. Pianifica la Campagna Pubblicitaria

Facebook rende estremamente facile programmare i tuoi post in anticipo con lo strumento di pianificazione degli annunci.

Ti aiuterà a organizzare il grosso del lavoro nei momenti di minor operatività ma anche a promuovere eventi o sconti in giorni feriali dai flussi non brillanti, per attirare i clienti nei momenti di peggior performance.

Su tutto non dimenticare mai di raccontare la tua unicità, quell’elemento che ti rende distinguibile e memorabile rispetto a ogni altra proposta gastronomica.

Questo è un elemento trasversale che deve unire tutta la tua comunicazione e ogni momento di contatto (touch point) e incontro con il tuo cliente e il tuo pubblico potenziale.

Promuovere Eventi su Facebook

Con la creazione di Eventi si può promuovere efficaciemente l’attività di ristorazione. Gli eventi possono essere rilanciati sfruttando le Facebook Ads oppure attraverso un post sponsorizzato, magari valorizzato da un breve video (attenzione alla lunghezza del video, preferibili 15/20 secondi).

Anche nell’utilizzo di una eventuale creazione grafica, ricorda che Facebook predilige la prevalenza di una grande e attraente immagine, rispetto al testo.

Di seguito, proponiamo il breve video di esempio grazie al quale abbiamo pubblicizzato, su Facebook e Instagram, i nostri corsi DFMLab Academy di Digital Food Marketing. Veicolato attraverso un contenuto organico (video sul canale YouTube e sulla brand page FB di Muse Comunicazione) e un post sponsorizzato su Facebook.

Conclusioni

Hai mai utilizzato la pubblicità sui social media? Prediligi Facebook o Instagram? Hai fatto tutto da solo o ti sei avvalso della collaborazione di un consulente specializzato? Raccontaci nei commenti la tua esperienza sui social media e la strategia che l’ha guidata.

Includi qui domande e argomenti che vorresti vedere sviluppati e spiegati in relazione ai social media e ai migliori strumenti/strategie per il tuo ristorante.

Resta in contatto. Partecipa e iscriviti alla newsletter, seguici su twitter o sulla pagina Facebook.

Eventi Librari e Seminari in Italia

Incontraci per discutere vis-à-vis di temi contenuti nel libro. Consulta gli eventi sulla pagina Facebook oppure contattaci per una presenza anche nella tua città.

SEMINARI E LEZIONI

DFMLab – Piano Marketing Ristorante [Corso Full Immersion]*
Torino, 6 novembre 2019 h. 09:00-17:30

DFMLab – Piano Marketing Ristorante [Corso Full Immersion]*
Milano, 4 novembre 2019 h. 09:00-17:30

DFMLab – Food Brand Identity [Corso Full Immersion]*
Torino, 11 novembre 2019 h. 09:00-17:30

DFMLab – Food Brand Identity [Corso Full Immersion]*
Milano, 12 novembre 2019 h. 09:00-17:30

DFMLab – Restaurant Menu Design [Corso Full Immersion]*
Milano, 21 novembre 2019 h. 09:00-17:30

DFMLab – Food Content Marketing [Corso Full Immersion]*
Torino, 28 novembre 2019 h. 09:00-17:30

Nasce → DFMLab ACADEMY

A Torino e Milano, un ciclo di giornate formative dedicate alle nuove opportunità del digitale e sociale per Food e Ristorazione.

Progettato da Muse Comunicazione per Food Makers e Operatori dell’Accoglienza, coordinato da Nicoletta Polliotto.

I migliori specialisti del settore ti aspettano per affrontare tematiche verticali in Full Immersion Day.

EVENTI ONLINE

Pensieri Balenghi [VideoLezioni].
Le video lezioni in pillole ora anche su YouTube, ogni Mercoledì h.11:00.

Prossimi eventi: in definizione Torino, Garda, Rimini, Bologna, Milano, Genova, …

N.B. Condividi aspettative e bisogni su Turismo e Ospitalità nella pagina della nostra: Collana DMT – Digital Marketing Turismo.

––

© cover image: Locandine tratte da “Digestivo Antonetto” e “Punto e Mes”, 1960ca. di Armando Testa.

a cura di

Nicoletta Polliotto

Chef di Cucina per Muse Comunicazione®, Web Media Agency specializzata in analisi, pianificazione e realizzazione di progetti di promozione on-line per il Food&Wine, il Turismo e le PMI.

Seguimi su →twitter facebook google+

Articoli che potrebbero interessarti:

Food On-the-Go: Ristorante Sempre più Mobile

Nell'appuntamento del Giovedì su la Ricetta del Successo on-line è ricorrente il tema del Mobile...

Food e TV: Cibo e Cucina dal Web alla Social TV

Tra le techno-novità non si può tacere sugli sviluppi dei mass media classici: carta stampata,...

Vendere più Tavoli con i Social Media

Prendiamo spunto da un articolo apparso sul blog newyorkese Hotel Interactive, per affrontare il...

Leave a Reply

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami