~ Commenta per primo

Il Ristorante in Hotel… Aperto a Tutti

Ristorante in Hotel aperto a Tutti: RistoHotel

In tempi difficili occorre valorizzare il proprio prodotto, creando prospettive nuove ma concrete, con un occhio di riguardo al revenue management.

Ogni 15 giorni nella rubrica RistoHotel, Mangiando in Hotel, trovi spunti di lavoro e di riflessione, per ottimizzare e far crescere il Ristorante della tua struttura.

Tema di oggi: il Ristorante dell’hotel è aperto a tutti?

In Italia è molto forte il concetto opposto: in hotel non si pranza e non si cena, meglio fuori. Vediamo il perché e individuiamo alcune strategie di up-selling.

Il Ristorante dell’Hotel: Perché No?

In Italia la cultura del pasto è molto forte: per gli italiani, come per gli stranieri che approdano alle nostre tavole, pranzo e cena sono il momento di aggregazione, di convivialità, di pura dedizione al senso del gusto.

Verità queste che si ripercuotono sul revenue del ristorante di un hotel quando l’ospite esce a cercare più in là un’esperienza food da vivere.

E allora, occorre agire in due direzioni per trattenere l’ospite e attirare il “passante”:

  1. Individuare l’Unique Selling Point del proprio ristorante
  2. Attivare una efficace promozione interna
  3. Essere presente nei canali online per farsi trovare da tutti

Per l’Hotel il “prodotto cucina italiana” è uno dei fattori interni di up-selling che spesso non si sa valorizzare. Spesso capita di sentire la sfiducia degli operatori che si sentono spiazzati e non sanno più cosa fare.

Definiamo alcuni punti:

  • Stabilite Chi volete come ospite del vostro ristorante
  • Puntate sull’incontrare i suoi bisogni e soddisfare le sue aspettative
  • Individuate il valore aggiunto che darete agli ospiti
  • Costruite pacchetti e offerte che includano l’esperienza culinaria rendendola unica
  • Integrate strategicamente l’esperienza del ristorante all’esperienza dell’Hotel

Cosa Offro: Qualità, Passione, Esclusività

Premesso che non va dimenticato il proprio brand e gli elementi su cui è stato scelto di puntare

  • Qualità
  • Passione
  • Esclusività

devono emergere ed essere il leit-motiv del tuo ristorante.

Utilizzare le cross-promotion, il co-branding e le aree comuni del tuo hotel, amplia la cerchia della comunicazione che hai deciso di intraprendere e aumenta la tua visibilità. La cross-promotion incrementa il margine di profitto poiché permette ai partners di espandersi con successo nella rete dei clienti condivisi. Riesci così ad entrare in contatto con una rete di clientela più vasta rispetto al solo utilizzo dei mezzi tradizionali di networking, advertising e PR.

Alcune strategie sembreranno banali, ma funzionano:

  1. Utilizza la lavagna nella hall del tuo albergo per comunicare le iniziative (Non verranno? Pazienza, intanto sanno che cosa offri. La mente umana è mutevole e risponde agli stimoli, soprattutto alla fame!)
  2. Promuovi le iniziative del ristorante attraverso una comunicazione capillare all’interno della struttura, mantenendo sempre un certo stile (ricorda che punti sulla qualità)
  3. Forma tutto il Personale a comunicare la realtà del tuo ristorante (ecco il concretizzarsi della passione)
  4. Scrivi un messaggio accattivante nella ricevuta
  5. Individuato il/i partner, progetta la cross-communication
  6. Organizza con il/i partner degli eventi la comunicazione condivisa
  7. Sii generoso con i clienti: più cura hai, più si sentono coccolati e sarai in cima alla lista dei preferiti!

Se pensi che il prezzo sia un fattore deterrente, valutate bene la sua eventuale riduzione:

  • competitiva con il mercato a parità di offerta
  • deve valorizzare il prodotto “Cucina+Servizio+Location”
  • deve permetterti di fare up-selling sui prodotti correlati

I Consigli di RistoHotel

Tip #1

Scegliere il partner migliore sul mercato, per avere maggiore visibilità, avrà anche dei costi più alti. Scegliere il partner che fa per te, che rientra nella tua dimensione di business e che risponde al tuo brand, sarà invece una strategia vincente e di più lunga durata.

Tip #2

La gratuità di un prodotto o parte di esso è anch’essa un elemento da non sottovalutare ma anche del quale non abusare, perciò:

  • definirne la durata
  • definirne la quantità
  • monitorare i ritorni per implementare la strategia successiva

Tip #3

Non chiuderti nel tuo mondo: il cliente interno non è in prigione e il cliente esterno è un potenziale che deve essere motivato ad entrare. Allora occorre:

  1. promuovere il ristorante già nella camera dell’albergo: turista o viaggiatore d’affari che sia, il cliente non sa dove andare a mangiare. Potrebbe essere un’idea quella di stabilire una partnership con hotel simili al tuo e realizzare una lista di proposte che includano i reciproci ristoranti e le iniziative promosse
  2. inserire il ristorante nelle liste dei locali delle guide della propria città o targettizzarle
  3. organizzare promozioni in concomitanza con eventi di grande portata (dall’evento sportivo alla mostra cult del momento)
  4. fare partecipare lo Chef ad un evento mondano, organizzare una competizione culinaria o curare delle degustazioni
  5. puntare sull’aperitivo o happy-hour: piace sempre a tutti, soprattutto dopo una giornata di business
  6. utilizzare i canali online per fare sapere che cosa stai offrendo

Conclusione

Il Ristorante di un Hotel deve:

  • sapersi rinnovare costantemente
  • essere in grado di promuoversi attraverso i canali online e social
  • essere proattivo nei confronti della propria clientela
  • monitorare i risultati delle proprie strategie

Cosa ne pensi della rubrica e dell’articolo di oggi? Se sei un maitre d’albergo o un direttore alle prese con la promozione del tuo ristorante, aspettiamo i tuoi feedback e aspettiamo il racconto della tua esperienza.

Ti aspetto tra due venerdì!

Webgrafia:

a cura di

Per la rubrica RistoHotel

Astrid Boccalon

Friulana d'origine, giramondo per lavoro, tra Hotel e Ristoranti. Web Marketer, scrive per FormazioneTurismo.com il portale-guida per l'aggiornamento nel settore turistico-alberghiero.

Seguimi su → twitter facebook google+ linkedin

Articoli che potrebbero interessarti:

Metti il tuo Ristorante nel Pacchetto di Natale

È Natale, tempo di regali e di pacchi da scartare, si punta sull'utile ma anche sul dilettevole,...

5 Motivi per Creare un Blog per il tuo Ristorante

Scusate se insisto nel volervi far aprire un Blog per il vostro Rristorante ma credo sia davvero importante! Un...

Blog per Ristorante: Pregi e Difetti come Strumento di Comunicazione

Quando pensiamo a un blog, l'ultimo a cui pensiamo è senza dubbio quello aziendale e soprattutto per...
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments