~ Commenta per primo

Face to Facebook, cosa può imparare un ristoratore?

facebook-day

Oggi sono al corso di SEO LAB, Face to Facebook, oltre a fare i complimenti all’organizzazione e hai relatori che sono stati davvero esaustivi mi stavo ponendo i benefici che un ristoratore possa avere da Facebook. Abbiamo già analizzato perchè è utile avere una presenza su facebook per un ristorante ma oggi vorrei approfondire ancora meglio i vari aspetti. Prima di tutto essere presenti su facebook non è una scelta ma una necessità, infatti anche contro la nostra volonta qualchè utente comunicherà alla sua comunity di essere stato da noi ed è meglio che questo buzz sia controllato rispetto a non controllarlo e ritrovarsi commenti negativi.Il primo passo ancora prima di registrarsi come azienda è cercare i commenti pre-esistenti e comunicare con le comunity del nostro settore o del nostro targhet, cominciando a farci conoscere porteremo brand awareness al nostro brand.

Dopodiche si pone la scelta più impegnativa, come impostare la propria presenza su Facebook, Pagina, profilo o gruppo?

Il Profilo:

E’ stato pensato per le persone, con strumenti specifici per le persone reali. Ha una viralità media, grazie allo stream sulla home ma non ha possibilità riguardo al branding e alle statistiche dei nostri amici. Punto più negativo è il fatto che essendo contro la policity di google può essere eliminato in qualsiasi momento senza preavviso, sprecando mesi di lavoro. Punto a favore è senza dubbio la possibilità di importare liste di email e richiedere direttamente l’amicizia.

Il Gruppo:

Puo essere un valido strumento anche se ha una viralità bassa, non avendo lo stream sulla home. Può essere utile per sviluppare discussioni o per piccoli gruppi  (visto che a 5000 utenti molte funzioni di disabilitano) e non ha una targhetizzazione degli utenti o statistiche.

La Pagina

E’ lo strumento migliore con moltissime funzioni, anche perchè è stato studiato apposta. Ottimo per lo stream sulla home, le possibilità di branding, di targhetizzazione dei messaggi e delle ottime statistiche. Si integra bene con tutti gli altri strumenti come le applicazioni o l’advertising. E’ senza dubbio la soluzione migliore per una valida presenza su questo social network. Alta Viralità, unico neo a mio parere è l’impossibilità di invitate direttamente fan o importare liste di email, ma più che altro per evitare lo SPAM.

Ottimi esempi di brand forti su facebook sono senza dubbio: Audi e Coca Cola, e ne sto cercando del nostro settore.

Un valido strumento è la fan box, un piccolo box da integrare sul nostro sito per aumentare esponenzialmente i nostir utenti!

Vi interessa questo streaming su facebook? Sto preparando per te un ebook su facebook per i ristoranti!

a cura di

Davide Dattoli

Seguimi su →

Articoli che potrebbero interessarti:

Selfie e Green Marketing: Cibo Sano e Narcisismo

Ne ho parlato giusto due settimane fa: il Felfie è diventato il baluardo dei prodotti di campagna...

Intervista allo Chef Beppe Maffioli: La Ricetta del Successo On-line

Nuovo appuntamento con il martedì de “La Ricetta del Successo On-Line”: oggi ti raccontiamo...

Essere su Facebook per un ristorante: Possibilità o Obbligo?

Oggi vorrei affrontare la tematica se essere su Facebook è una scelta per un ristorante o se invece...
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments